Studio di fattibilità della fusione dei Comuni di Castenaso e Granarolo dell'Emilia

Studio di fattibilità della fusione dei Comuni di Castenaso e Granarolo dell'Emilia

Le amministrazioni dei Comuni di Castenaso e Granarolo dell'Emilia hanno intrapreso il percorso per esplorare l'ipotesi della fusione dei due Comuni.  

Innanzitutto, i Consigli Comunali hanno commissionato uno studio di fattibilità alla SPISA (Scuola di Perfezionamento in Studi sulla Pubblica Amministrazione) dell’Università di Bologna, che è stato presentato il 6 luglio 2017 ai Consigli Comunali di Castenaso e Granarolo dell'Emilia.

Pubblichiamo qui la prima stesura dello studio. L'obiettivo delle amministrazioni è quello di avviare un percorso partecipato con i cittadini, le associazioni, i sindacati e le imprese del territorio, per raccoglierei contributi utili alla definizione del progetto di fusione.

A breve saranno comunicate le date degli incontri pubblici durante i quali saranno illustrati i risultati di questo primo studio e nelle prossime settimane forniremo ulteriori informazioni e notizie.  

Per informazioni e chiarimenti inviare email progettofusionecastenasogranarolo@terredipianura.it

 

Agenda prossimi incontri
agosto 2017 luglio   settembre
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 

11 settembre 2017 - Incontro pubblico - ore 20.30 Cadriano

Al Centro Sociale di Cadriano incontro con i cittadini sul percorso partecipato di fusione

 

12 settembre 2017 - Incontro pubblico - ore 20.30 Granarolo

Presso la Biblioteca Gianni Rodari incontro con i cittadini sul percorso partecipato di fusione

 

14 settembre 2017 - Incontro pubblico - ore 20.30 Lovoleto

Al Centro Civico di Lovoleto incontro con i cittadini sul percorso partecipato di fusione

 

Documenti

Studio di fattibilità della fusione (versione sintetica)

Sintesi dello studio di fattibilità della SPISA

 

Studio di fattibilità della fusione (versione integrale)

Versione integrale dello studio di fattibilità della SPISA